Edicola News, Fisco e Società

La «precompilata» chiede il consenso sulle spese sanitarie

La «precompilata» chiede il consenso sulle spese sanitarie Infermieri, radiologi, psicologi, ostetriche, parafarmacie e ottici. A partire da oggi, i contribuenti che si rapportano con questi soggetti dell’area sanitaria possono esercitare direttamente la propria opposizione, affinché i dati sulle spese non siano comunicati all’agenzia delle Entrate e inseriti nella dichiarazione dei redditi precompilata. Il «No»… Continue reading La «precompilata» chiede il consenso sulle spese sanitarie