Approfondimenti, Lavoro e Previdenza

L’orario di lavoro

L’orario di lavoro Al fine di garantire il recupero delle energie psicofisiche, la legge prevede precisi limiti di durata dell’attività lavorativa e appositi periodi di riposo nell’arco della giornata, della settimana e dell’anno. La normativa che regola l’orario di lavoro risale al 2003 [1] e affida un ruolo centrare ai contratti collettivi di qualsiasi livello,… Continue reading L’orario di lavoro

Approfondimenti, Lavoro e Previdenza

Differenze retributive del lavoratore: al lordo o netto delle ritenute?

Differenze retributive del lavoratore: al lordo o netto delle ritenute? Nel calcolo del credito spettante al lavoratore che agisca con decreto ingiuntivo contro l’azienda per stipendi non pagati, il giudice deve liquidare gli importi al lordo delle ritenute fiscali e previdenziali. Lo ha chiarito la Cassazione con una recente sentenza [1]. Il lavoratore a cui… Continue reading Differenze retributive del lavoratore: al lordo o netto delle ritenute?

Edicola News, Lavoro e Previdenza

Fascicolo previdenziale del cittadino: online la nuova funzionalità “Invalidità civile”

Fascicolo previdenziale del cittadino: online la nuova funzionalità “Invalidità civile” Invalidità civile è la nuova funzionalità che l’Inps mette a disposizione nel Fascicolo Previdenziale del Cittadino munito di codice Pin d’accesso. Con messaggio n. 5694 del 14 settembre 2015, l’Istituto comunica che, selezionando la voce di menù “Invalidità Civile”: nella voce di menù “Cert. Medico… Continue reading Fascicolo previdenziale del cittadino: online la nuova funzionalità “Invalidità civile”

Edicola News, Norme e Giurisprudenza

L’esercizio “casalingo” della professione evita l’IRAP

L’esercizio “casalingo” della professione evita l’IRAP Sentenza della Suprema Corte in tema di IRAP Non è soggetto all’IRAP l’avvocato che esercita la professione presso la propria abitazione e che collabora con uno studio la cui organizzazione è riferibile ad altri soggetti. È quanto emerge dalla sentenza n. 16941/2015 della Corte di Cassazione – Sezione Tributaria.… Continue reading L’esercizio “casalingo” della professione evita l’IRAP