Edicola News, Lavoro e Previdenza, Norme e Giurisprudenza

Infortunio sul lavoro: risarcimento del lavoratore imprudente

Non si può attribuire il concorso di colpa al dipendente se l’azienda viola gli obblighi di prevenzione. Ti sei fatto male al lavoro. Il tuo datore, però, non vuol riconoscerti il risarcimento. Sostiene che sei stato imprudente e che, pertanto, ci sarebbe quantomeno un concorso di colpa da parte tua. «Se fossi stato attento per… Continua a leggere Infortunio sul lavoro: risarcimento del lavoratore imprudente

Edicola News, Lavoro e Previdenza

Premi di risultato: la detassazione si applica al periodo in cui matura l’incremento di produttività

Le aziende che prima dell’entrata in vigore della Legge 208 del 2015 avevano già in essere accordi non conformi alle disposizioni normative e che li hanno adeguati negli anni successivi, possono applicare la detassazione sui premi di risultato? L’Agenzia delle Entrate risponde con l’Interpello 456 del 2019. L’articolo 1, commi 182-190 della legge 28 dicembre… Continua a leggere Premi di risultato: la detassazione si applica al periodo in cui matura l’incremento di produttività

Edicola News, Fisco e Società

Quando e come si rende obbligatorio il passaggio dalla contabilità semplificata alla contabilità ordinaria

Con l’avvicinarsi dell’anno fiscale, per i soggetti che hanno un periodo d’imposta coincidente con l’anno solare, occorre verificare l’ammontare dei ricavi conseguiti nell’anno 2018. L’obiettivo è quello di “confermare” il regime contabile e la periodicità di calcolo della liquidazione IVA. Soffermandoci sull’aspetto relativo al regime contabile, il sistema tributario del nostro ordinamento prevede due sistemi… Continua a leggere Quando e come si rende obbligatorio il passaggio dalla contabilità semplificata alla contabilità ordinaria

Edicola News, Lavoro e Previdenza

INPS: PIN – disponibile la chat con l’assistente virtuale

Per supportare gli utenti nella gestione del codice PIN, sul portale dell’INPS è disponibile l’assistente virtuale Arianna.Si tratta di un servizio automatico, dotato di intelligenza artificiale, che permette di interagire via chat, senza l’intervento umano, 24 ore su 24 e sette giorni su sette. Grazie a questo moderno strumento tecnologico, gli utenti possono ricevere chiarimenti e supporto dall’Istituto in… Continua a leggere INPS: PIN – disponibile la chat con l’assistente virtuale