Domande & Risposte, Edicola News, Lavoro e Previdenza

Naspi con licenziamento consensuale

La legge attribuisce al lavoratore che perde involontariamente il lavoro il diritto a percepire, se ricorrono tutta una serie di condizioni e di requisiti, un assegno mensile per un certo periodo che viene chiamato Naspi. E’ fondamentale, però, che la perdita del lavoro sia stata effettivamente involontaria. La perdita del lavoro rappresenta, senza dubbio, un… Continue reading Naspi con licenziamento consensuale

Approfondimenti, Edicola News, Lavoro e Previdenza

ANPAL: regole per lo stato di disoccupazione

L’ANPAL ha emanato la circolare n. 1 del 23 luglio 2019, con la quale fornisce le prime indicazioni operative in merito allo stato di disoccupazione, alla luce delle innovazioni introdotte dal Decreto Legge n. 4 del 28 gennaio 2019 (convertito con modificazioni dalla Legge n.26 del 28 marzo 2019) e acquisito il parere del Ministero del Lavoro con la… Continue reading ANPAL: regole per lo stato di disoccupazione

Approfondimenti, Edicola News, Lavoro e Previdenza

Sussidi per disoccupati

Naspi, Asdi, Dis-Coll, reddito di cittadinanza, assegno di ricollocazione: quando si ha diritto alle prestazioni dell’Inps e quando si perdono. Hai mai pensato come sarebbe la tua vita se perdessi il lavoro? Quello che sei riuscito a mettere via ti basterebbe per affrontare almeno un primo periodo, intanto che trovi un’altra possibilità? Se sei fortunato… Continue reading Sussidi per disoccupati

Domande & Risposte, Edicola News, Lavoro e Previdenza

Disoccupazione: dopo quanti mesi di lavoro?

Naspi, Dis-coll, disoccupazione dei lavoratori agricoli: dopo quanti mesi di attività si ottiene la prestazione? L’indennità di disoccupazione spetta, alla conclusione del rapporto lavorativo, a diverse categorie di lavoratori: non soltanto alla generalità dei dipendenti, compresi gli operai agricoli (ai quali spetta un’indennità differente dalla Naspi), ma anche ai collaboratori, ai quali spetta un’indennità speciale,… Continue reading Disoccupazione: dopo quanti mesi di lavoro?